Orizzonti Simbruini logo quadrato bianco
I PIÚ LETTI
TAG
ORIZZONTI SIMBRUINI - La tua guida ai Monti Simbruini
Orizzonti Simbruini è un progetto indipendente di documentazione del paesaggio e della natura dei Monti Simbruini, nell'Appennino centrale
19220
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-19220,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-3.5,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive
Disponibile in prevendita il nostro volume fotografico ORIZZONTI SIMBRUINI. Un appassionante viaggio al ritmo delle stagioni nella natura più autentica dei Monti Simbruini, nell’Appennino centrale, attraverso le immagini e le emozioni di due fotografi legati alle loro montagne in maniera indissolubile.
CHI SIAMO

Orizzonti Simbruini è un progetto indipendente di documentazione del paesaggio e della natura dei Monti Simbruini, nell'Appennino laziale-abruzzese

>>
COSA FACCIAMO

Fotografia, riprese video e registrazioni sonore, ricerca naturalistica ed esplorazione: vi mostriamo la bellezza dei Simbruini in tutte le sue manifestazioni

>>

ESPLORA

Scoprirai passo dopo passo le bellezze di un territorio tutto da vedere, caratterizzato da immense foreste, morbidi altopiani ed aspre vette, dalla ricchezza d’acqua e dal nobile passato di antichi borghi.

SCOPRI DI PIÙ
Itinerari recenti

SIMBRUINI DOC

Le stagioni e gli elementi, il canto degli uccelli, la poesia dei fiori, il passo elegante del cervo nella foresta, il fragore delle acque del torrente: immergetevi con noi nella natura, nei colori e nei suoni di questo territorio meraviglioso.

SCOPRI DI PIÙ

VIVI L’AVVENTURA

Seguici negli angoli più remoti, sulle alte terre, nel cuore della notte o al sorgere del sole a caccia delle atmosfere più suggestive che queste montagne sanno regalare. Qui, sui Monti Simbruini, l’avventura è ancora a portata di mano.

SCOPRI DI PIÙ
Ultime missioni

NEWS

TUTTE LE NEWS
ORIZZONTI SIMBRUINI – La tua guida ai Monti Simbruini ultima modifica: 2014-06-19T14:04:39+02:00 da Francesco Ferreri